Day One

Foto di Stefania Nocca Foto di Stefania Nocca

Conclusa la prima giornata della seconda edizione del Summer Basket, l’evento più atteso dell’estate 2013 organizzato dal Basket Serapo Gaeta. Apertura ufficiale alle 16:30 con corsi gratuiti per bambini  dai 6 ai 12 anni, svolti dai ragazzi dello staff.

In seguito ha inizio il torneo Under 21. Subito impegnati gli open Cube con “l’uomo fiducia” Giorgio Addessi a fare la voce grossa contro i giovani ragazzi gaetani dello Young Money. Ottima partita della giovane promessa del Basket Serapo Francesco Calderone e del suo team che si è dovuto arrendere solo nei minuti finali ai più esperti ragazzi formiani. Punteggio finale 39-38 ( M.V.P Addessi Calderone). Nella seconda partita ancora protagonisti gli Open Cube contro i favoriti alla vittoria finale i Mojogiogios. Questa volta Addessi e co. devono arrendersi all’atletismo dominante del giovane Daniele Toscano con il punteggio di 37-33 (M.V.P Toscano-Russo). L’ultima partita del torneo Under vede di fronte i Pk Ittati contro BangBros Team. Partenza in quinta dei PK con uno strepitoso La Mura, che porta subito i suoi sul 12-2. I  BangBros rosicchiano punto dopo punto, ma poi si arrendono nel finale di fronte alle percentuali altissime dei ragazzi formiani. 37-35 (M.V.P. La Mura - Valente).

Si parte con il torneo Over 21, subito impegnati i Maghetto Boys contro i giovani ragazzi della Pagliola, capitanati dal veterano Cianciaruso. Partita che ha visto il gigante Ferraiuolo assoluto dominatore del match. A nulla sono valse le incursioni di Moses della Pagliola. Tabellone che si ferma sul 28-19 (M.V.P Ferraiuolo-Moses). Secondo match Over 21 vede di fronti  gli Apt’ca contro i 4 sfigati. Partita dominata dai 4 sfigati del capitano Marco Chirco che si impongono con il punteggio di 38-23. (M.V.P. Galiano). Il torneo continua con il match tra i Califormia Group e Jayhawks. Califormia con assenze pesanti (Niccolai-Odone) ben sostituiti dal giovane classe ‘96 Tardivi. Jayhawks dominanti con l’asse immarcabile Leccese-Toscano coadiuvati dalle buone percentuali di Nardella. Punteggio finale 31-57 (M.V.P. Tardivi-Leccese). Nella successiva partita debuttano i 4 dell’ave Maria contro Ioime Team. Il capitano-organizzatore Gianluca Ioime non può nulla contro il gigante Pampena. Partita che si conclude 38-20 (M.V.P Cappuccia-Ioime). Sono le 22.00, si inizia ad infiammare il “Summer Palace”, entrano in campo Gli Ex contro i Black and White. Partita dominata dal duo Capasso-DIas. Gli Ex risentono della pesante assenza del loro capitano Angelo Zoboli. Punteggio 32-15 (M.V.P Capasso-Spignese). Scintille nel match successivo che vede sfidarse i Brios e gli Epic. Match combattuto su tutti i fronti che si conclude con la vittoria degli Epic 25-23 (M.V.P. Augusto-De Miceli). Il “day one” si conclude con lo scontro tra gli organizzatori Tribuzio (Lemon four) e Ioime (Ioime Team) che vede imporsi questi ultimi con il punteggio di 41-51. Ottima prova dei nostri ragazzi che si sono sfidati a suon di triple.

Summer basket 2013 vi da appuntamento a stasera in Piazza Monsignor di Liegro (scuola Il Virgilio) dalle 17:30 alle 24:00.